Prof. Monica

Risposte nei forum create

Stai visualizzando 74 post - dal 1 a 74 (di 74 totali)
  • Autore
    Post
  • in risposta a: Impulso e quantità di moto (prova problema esame) #3145
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao Anita,

    abbiamo visto la tua domanda solo pochi giorni fa. Probabilmente hai comunque risolto, ma in caso contrario, ecco lo svolgimento della prof.ssa Scardova (che riporto io solo per problemi tecnici):

    Il problema va analizzato in diverse fasi. Come prima parte si può ipotizzare che le due palline cadano per effetto della gravità (trascurando l’attrito con l’aria), quindi con la conservazione dell’energia meccanica si può trovare la velocità di arrivo a terra di entrambe le palline \( v = \sqrt{2gh}\) che è la stessa per entrambe perché non dipende dalla massa ma solo dall’altezza di caduta. Nel caso specifico la velocità vale 6,3 m/s.

    A questo punto la pallina grande rimbalza a terra e, supponendo l’urto perfettamente elastico, torna verso l’alto con la stessa velocità v ma verso opposto. E successivamente urta la pallina piccola.

    Siamo di fronte a un nuovo urto che possiamo immaginare di nuovo perfettamente elastico (data la natura delle palline). La massa della pallina grande è 10 volte quella della pallina piccola, quindi possiamo impostare M=10 m; la velocità della pallina grande prima dell’urto è +v, mentre quella della pallina piccola è -v. Chiamando V la velocità della pallina grande dopo l’urto e u quella della pallina piccola e semplificando m, otteniamo il seguente sistema con la conservazione della quantità di moto e dell’energia cinetica:

    \( \begin{cases} 10v-v=10V-u  \\ 10v^2+v^2=10V^2+u^2 \end{cases} \)

    da cui si ricava che V=7/11 v e u=29/11 v= 16,6 m/s.

    Per rispondere alla domanda sull’altezza a cui arriva la pallina piccola bisogna di nuovo impostare la conservazione dell’energia meccanica \( \frac{1}{2}mu^2=mgh\)

    da cui si ricava \( h=\dfrac{u^2}{2g} .\)

    Con i valori trovati e dati h risulta 14 m.

    I risultati si discostano in maniera accettabile da quelli indicati dal testo.

    Nel caso qualcosa non sia chiaro, scrivi pure ancora.

    Buon inizio d’anno scolastico!

    in risposta a: Simulazioni d’esame #3141
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Gentile Pino,

    non mi è arrivata la notifica, quindi ho visto solo ora la tua domanda. Spero comunque che tu abbia risolto, in caso contrario: per determinare il dominio della funzione \( \sqrt{f(x)} \) devi porre la funzione f(x) maggiore o uguale a zero. Per la funzione \( \sqrt{ -\dfrac {1}{g(x)} } \) devi porre \( -\dfrac {1}{g(x)} \geq 0\) che corrisponde a chiedere che g(x) sia negativa (anche il caso in cui si annulli va escluso perché è al denominatore).

    Un saluto e buon anno!!

    in risposta a: Pag 553 n° 208 #3077
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao Ariella,

    ho controllato il tuo esercizio e non ci sono errori. Però, ha copiato male il testo, e quindi la risposta è diversa da quella del testo.

    Quando un esercizio non risulta, la prima cosa da fare è controllare il testo.

    Buon pomeriggio e buon lavoro!!

    in risposta a: Pag 553 n° 208 #3076
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao Ariella,

    quando apri un topic su un esercizio, dovresti taggarlo (ad esempio Algebra 1, oppure disequazioni lineari, così…), ma soprattutto norma di educazione vuole che si saluti e si ringrazi, scrivendo due parole su quali siano le difficoltà.

    A esempio, “ciao a tutti, ho provato a svolgere questo esercizio ma non mi risulta; mi aiutate per favore a trovare l’errore? Grazie in anticipo”

    OK?

     

    in risposta a: esercizio 103 pag. 450 #3053
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao Benedetta,

    Per svolgere il problema devi pensare di avere la tua figura con tutti i dati (pensarlo cioè come già risolto), chiama a e b i due lati del rettangolo e prova a risolverlo come se dovessi svolgerlo e trovare la funzione area.

    La prima cosa che fai è scegliere l’incognita e fissarne i limiti.

    Il testo ti dice già che l’incognita scelta x è pari alla lunghezza de segmenti AP, BQ, ecc. Questi segmenti sono quindi tutti congruenti, ma i lati del rettangolo non necessariamente lo sono (anzi non lo sono, poi si vedrà).

    Se dovessi svolgerlo tu, una volta fissati i limiti e trovata la funzione, disegneresti la funzione SOLO entro i limiti, quindi sappiamo dall’osservazione del grafico che
    \( 0 \leq x \leq 3 \)

    Quindi, dal fatto che ad esempio Q NON possa uscire dal segmento BC, possiamo dedurre che il lato più corto (diciamo b) sarà…  Quanto?

    Ora esaminiamo i casi limite: se x=0, com’è fatta la figura? Dove si trova P? e se x=3? Dove si trova Q? Fai le due figure relative ai casi limite. A questo punto puoi rispondere a tutte le domande…

    Se con queste indicazioni riesci, oppure no, cortesemente faccelo sapere.

    Buon lavoro!!!

     

    in risposta a: Es 210 pag 553 #2857
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao!

    Quando mandi una foto, dovresti specificare qual è il problema che hai incontrato, scrivendo qualcosa… Postare la foto così e basta non è proprio cortese, non ti pare? (hai messo un tag, ma il significato dei tag è diverso e la gente non li vede tranne quando fa una ricerca, nei tag potresti ad esempio mettere disequazioni lineari, cioè l’argomento della discussione).

    Almeno un CIAO, potresti dirlo, OK?

    Nel tuo esercizio c’è un errore di calcolo, dovuto ad un segno probabilmente. Infatti, quel \(\frac{5}{4}\) nella quarta riga è errato, prova a ricontrollare.

    Però, personalmente, non farei l’esercizio così. Farei il calcolo dentro alla parentesi mettendo un comune denominatore. Poi  una volta svolto il calcolo nel numeratore, moltiplicherei entrambi i membri per 12, al fine di eliminare quei denominatori e semplificare i calcoli.

    Facci sapere se poi l’esercizio è risultato.

    Buon lavoro!!

    in risposta a: Disequazioni goniometriche #2377
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Caro Dario,

    temo di non aver capito la tua ultima domanda… Potresti per cortesia chiarire?

    Grazie😊

    in risposta a: Problema geometria analitica nello spazio #2376
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Buongiorno scottish.

    Per trovare il vettore direzionale in questo caso, puoi cercare di figurarti com’è messa questa retta, che è un caso molto particolare. Le ascisse e le quote dei punti della retta data sono fissate, quindi tutti i punti della retta avranno le ascisse pari a 2 e le quote pari a 3, mentre le ordinate potranno variare liberamente. Prova ad immaginarti due punti a caso A e B di questa retta, come sono le loro coordinate? Come vettore direzionale puoi prendere il vettore \(\vec{AB}\) che va da A a B, i due punti che hai scelto. Oppure scrivere le equazioni parametriche considerando che la x è fissa e la z anche, solo la y varierà e potrà variare in modo qualsiasi…

    Se questo non ti aiuta, fammi sapere, per cortesia.

    Buon lavoro!

    in risposta a: Es 494 pag 425 espressione algebrica #2262
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ragazzi, mettete tutti qui come avete fatto questo esercizio. OK?

    in risposta a: Lezione 2G del 31 marzo – esercizio n. 552 #2193
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao cacauete130,
    puoi spiegare il tuo ragionamento ai compagni, per favore?
    Grazie

    in risposta a: Lezione 2G del 31 marzo – esercizio n. 557 #2183
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    OK. Continuate a parlarne fra di voi e provate a vedere se trovate una soluzione anche per gli altri punti. Intanto, ricordate che non metto presente a chi non partecipa, anche se ha scritto “presente” nello stream di classroom, perché non postare nulla, nemmeno il proprio tentativo o la propria idea è come passare il badge e non entrare in classe.
    Potete continuare a lavorarci anche nel pomeriggio, ma se alla fine non trovate una soluzione, fatemelo sapere, che provo a darvi qualche indicazione.

    Buon lavoro

    Mentre scrivevo è arrivata la soluzione della Sara che mi sembra corretta.
    Sara, vorresti provare a dare qualche indicazione che permetta di capire il tuo ragionamento e aiuti gli altri a comprendere la tua soluzione? Grazie.

     

    in risposta a: Lezione 1G del 31 marzo – problema 228 #2133
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ok ragazzi, però attenti alle CE:

    Piersalvo, una delle tue CE è errata.

    Margherita e Sam, dovete farle sempre, ricordatevi 😉

    in risposta a: Lezione 2G del 24 marzo – parte seconda #1914
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ecco cosa succede se utilizziamo il metodo che ho suggerito sopra (al posto della sostituzione) e che consente di fare appena qualche calcolo in meno (ma ovviamente mostra molta più cognizione e consapevolezza dei metodi algebrici):

    Si prende la seconda equazione e grazie ad essa si determina \(xy\). Infatti, con questo procedimento troverete
    \( 36x^2+36y^2+72xy=49\),  ma sapete quanto vale \(36x^2+36y^2\) che quindi potete in un certo senso eliminare dal sistema.

    Poi si mette in sistema l’equazione con \(xy=\dots\)  con l’equazione della retta (che è la seconda del sistema). Provate e fatemi sapere come va. Buon lavoro!

    in risposta a: Lezione 2G del 24 marzo – parte seconda #1907
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao Sara,

    hai ragione, qui non si può usare il prodotto per ricavare una biquadratica semplice come prima equazione. Però forse ci sono modi per ricavarla comunque. Ad esempio, cosa succede se elevi al quadrato la seconda equazione? (attenzione però che l’elevamento al quadrato non conserva i segni…)

    Qui comunque è possibile utilizzare la sostituzione.

    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Mancano qui i contributi degli altri membri del gruppo.

    Coraggio!!

    in risposta a: Posizione reciproca fra piani (n.32 pag1279) #1860
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Forza ragazzi, occorre più collaborazione nel gruppo!

    Coraggio!!

    in risposta a: Equazioni di stato di un gas #1850
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Per quanto riguarda invece il problema n. 36.

    Se la mongolfiera deve decollare, allora la spita di Archimede a cui è sottoposta (essendo immersa in un fluido che è l’aria), dovrà bilanciare completamente la massa totale della mongolfiera (e quindi mongolfiera + aria contenuta in essa).

    Scriverai quindi l’equazione che bilancia queste due forze. Da questa equazione puoi ottenere il valore della massa totale.

    A questo punto puoi calcolare la massa di aria contenuta nella mongolfiera. Per questa massa di aria, inoltre, applichiamo il modello del gas perfetto (anche se non lo è, si tratta di un’approssimazione, abbastanza ragionevole). Perciò potremo scrivere l’equazione di stato del gas perfetto.

    Prova così e fammi sapere se riesci.

    Buon lavoro!!! E buona domenica

     

    in risposta a: Equazioni di stato di un gas #1849
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao Zuzzola.

    Per prima cosa il problema 33. Per risolverlo considera che puoi pensare la trasformazione come isoterma perché il liquido in cui il tutto è immerso (l’olio) conserverà costante la temperatura all’interno del piccolo pistone (PS: questo è proprio il modo in cui generiamo trasformazioni a temperatura costante: immergendo il contenitore ad esempio in tanta acqua).

    Quindi avrai che \(p_0V_0=nRT_0 \) e anche \(p_1V_1=nRT_0 \). Puoi quindi dedurre che \(p_0V_0 = p_1V_1\) come avviene in tutte le trasformazioni isoterme (che legge dei gas è?).

    Lavorando con i rapporti, poi, non ti servirà sapere il raggio del cilindro piccolo, perché non variando si semplificherà.

    A questo punto sei in grado di determinare \(p_1\).

    Ora considera che la variazione di pressione è causata unicamente dalla forza applicata sul pistone grande (c’era anche la pressione atmosferica e quella del liquido, ma la pressione atmosferica non cambia e quella del liquido va considerata costante per semplificazione, come richiede esplicitamente il testo). La premessa fondamentale, qui, è che la pressione a cui è sottoposto il coperchio del contenitore piccolo è la stessa alla quale è sottoposto l’olio… (perché?).

    Prova ora, fammi sapere come va!

    in risposta a: Lezione 1FG 18 marzo #1665
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    @Samuele. Bravo buon lavoro.

    Chi ha terminato, svolgerà poi i compiti, la lezione in presenza finisce qui (e come vedete è molto soft)… Certo che se la gente rispondesse subito, potremmo lavorare meglio. La prossima volta, ora avete già provato, andrà meglio!!

    Tutti dovete essere presenti e vigili sulle domande, lavorare sul quaderno e controllare le richieste sul forum (attivate le notifiche! cliccando si Iscriviti) e rispondere quando venite interpellati, altrimenti è come se la prof vi chiamasse in classe e voi non rispondeste.
    I compiti per casa li trovere su classroom.

    Grazie a tutti quelli che hanno partecipato attivamente, per fare prove di uso del forum c’è una disussione apposta che si chiama “Prove di caricamento” alcuni di voi l’hanno già usata. Chiedete i vostri compagni.

    Alla prossima 😀😀

    in risposta a: Lezione 1FG 18 marzo #1652
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    @Nicole. Però fra 15 minuti è finita l’ora…. 😅

    Puoi svolgere ora il n. 353 come gli altri?

     

    in risposta a: Lezione 1FG 18 marzo #1650
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Allora Giacomo, la richiesta riguardava il n. 353, prova a guardarlo adesso

    in risposta a: Lezione 1FG 18 marzo #1645
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Chiara Pinna e Giacomo Drago. Ora tocca a voi, quale incognita scegliete per il problema 353 e perché?

    in risposta a: Lezione 1FG 18 marzo #1643
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    @COcchi. C’è un videotutorial!! L’hai guardato? E’ anche su Instagram, su Facebook, … guardalo…

    Comunque adesso scrivi il dominio del problema 363 nello spazio per scrivere e poi invia

    in risposta a: Lezione 1FG 18 marzo #1641
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ma sto dominio😭😭😭😭😭che fine ha fatto?

    in risposta a: Lezione 1FG 18 marzo #1638
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    @Cocchi. Bravo!!!! Allora carica il dominio, ok?

    in risposta a: Lezione 1FG 18 marzo #1637
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Dato che Giovanelli e Cocchi non rispondono, per cortesia possono postare il dominio Azzoni e Tonani?

    Grazie

    in risposta a: Lezione 1FG 18 marzo #1635
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Giovanelli e Cocchi, non vedo le vostre risposte, come mai?

    O non siete con noi online e state giocando alla play, oppure state aspettando che qualche compagno vi mandi la risposta via whatsapp, ma entrambe queste ipotesi sono molto tristi…

    Oppure non sapete farlo, e allora chiedete!

    OK?

    in risposta a: Lezione 1FG 18 marzo #1630
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Cocchi e Giovanelli, ora scrivete in un post QUI, qual è secondo voi il dominio del problema.

    in risposta a: Lezione 1FG 18 marzo #1625
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Cari ragazzi e ragazze, non scrivete QUI il buongiorno, perché se no perdete i messaggi importanti. ok?
    Queste chiacchiere convenevoli potete scriverle su classroom nei commenti

    in risposta a: Lezione 1FG 18 marzo #1624
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao Giacomo.
    Devi fare il lavoro che ti indichiamo qui adesso.

    OK?

    in risposta a: Lezione 1FG 18 marzo #1622
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao ragazze e ragazzi, buongiorno a tutti, benvenuti. Oggi lavoramo con i problemi con equazioni, andiamo a pagina 473 e svolgete il numero 363 e tenetevi pronti a postare quanto vi viene chiesto. Svolgere sul quaderno, scrivendo per bene il dominio del problema, l’equazione risolvente, l’accettabilità e la risposta.

    Buon lavoro!

    in risposta a: Problemi algebrici #1596
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao Davide,

    come ti abbiamo già invitato a fare varie volte, devi postare il tuo lavoro, altrimenti non possiamo aiutarti.

    Un solo esercizio per discussione, con il numero e pagina NEL titolo (perché potrebbe servire anche ad altri).

    Guarda la discussione di Gigi sulle frazioni algebriche per vedere come si fa.

    Grazie per la collaborazione

     

    in risposta a: Prove di caricamento immagini #1592
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    in risposta a: Lezione 2G del 17 marzo #1565
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Grazie Alice e Chiara.


    @Riccardo
    : l’equazione della forma \( xy=k\) si disegna individuando i vertici che sono posizionati alle coordinate \( \pm \sqrt{|k|} \). I segni vanno individuati in base al segno di k. Caricheremo una spiegazione più dettagliata, perché qui non è così comodo.

    Tieni comunque presente che spesso si trovano coordinate intere per alcuni punti della iperbole, semplicemente utilizzando i fattori di k. Ad esempio, se \( k=12\) che non è un quadrato perfetto, però puoi utilizzare quei valori che moltiplicati danno 12 è segno positivo, quindi \( (+3,+4) \), oppure \( (-3,-4) \) oppure \( (+4,+3) \) e così via.

    la curva poi a partire dai vertici andrà sempre più vicina agli assi cartesiani, senza toccarli mai.

    spero sia più chiaro, altrimenti facci sapere che carico un video con la spiegazione.

    in risposta a: Lezione 1G del 17 marzo #1560
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ok Giulio 👍🏼 Bravo!

    Ricordiamoci le condizioni aggiuntive quando c’è una divisione.

    🏆

    in risposta a: Lezione 2G del 17 marzo #1558
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Chiara e Alice.

    Chiara: puoi spiegare quali sono le curve del n 161 e come si riconoscono, per favore?

    Alice: puoi spiegare come si fa il disegno del n 173, per cortesia?

    anche più tardi va benissimo. Grazie

    grazie

    in risposta a: Lezione 2G del 17 marzo #1557
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ok ora Joshua,

    quali sono le due curve dell’esercizio 161? Come fai a riconoscerle?

    in risposta a: Lezione 2G del 17 marzo #1556
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    In cima alla discussione, nella barra blu, c’è “iscriviti” o subscribe

    in risposta a: Lezione 2G del 17 marzo #1554
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    D’accordo,Pietro.

    Scrivi un unico post con tutte le informazioni… ok?

     

    in risposta a: Lezione 2G del 17 marzo #1547
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ok Pietro, spiega alla classe quali sono le due curve dell’esercizio 162 e come si fa a disegnare la prima delle due, grazie.

    in risposta a: Lezione 1G del 17 marzo #1544
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Tommaso, non sono giuste. Riprova e controlla: hai guardato tutti i denominatori? Hai controllato se nell’esecuzione delle divisioni si aggiungono delle CE?

    in risposta a: Lezione 1G del 17 marzo #1542
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ok ragazzi, tutte le CE finora inserite sono errate. Vi invito a discuterne e aggiustarle, anche chi non era incaricato di farlo. Grazie

    in risposta a: Lezione 1G del 17 marzo #1541
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Attenzione Giulio, quando le operazioni proseguono, c’è una divisione che diventa moltiplicazione e un numeratore che diventa denominatore…. controlla e riscrivi le CE complete. Posta la foto del tuo quaderno che si leggono meglio, per favore

    in risposta a: Lezione 1G del 17 marzo #1539
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Allora, ricontrolla meglio. Hai considerato tutti i denominatori?

    in risposta a: Lezione 1G del 17 marzo #1537
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Riccardo, potresti dire il nome/titolo del video a cui ti riferisci? Per favore

    in risposta a: Lezione 1G del 17 marzo #1535
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ok. Dovreste aver finito la visione dei tre piccoli video.

    Adesso potete procedere con gli esercizi della lezione 10.

    Ma prima di iniziare: caricare le CE degli esercizi di Patrick. Lo chiedo a Tommaso, Riccardo e Giulio. Grazie

    in risposta a: Formule inverse #1490
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao Ahahahat,

    perché dici che non è giusto?

     

    in risposta a: Es 420 pg 424 #1478
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Carissimo Davide,

    così non va bene, porta pazienza.

    Ho risposto al tuo precedente topic, chiedendoti di inserire la domanda nel topic opportuno. E tu in risposta hai creato un nuovo topic con il titolo sbagliato e non hai nemmeno postato le tue espressioni.

    Allora, facciamo ordine. Come si usa il forum?

    1) puoi essere aiutato e lo facciamo volentieri se ci dici dove sono le tue difficoltà e ci fai vedere i tuoi esercizi

    2) non moltiplicare i topic

    3) usa le discussioni già esistenti ed inserisciti in esse se si parla dello stesso esercizio

    4) dai un titolo opportuno, relativo all’esercizio che ti serve, e scrivendo anche l’argomento.

    Grazie davvero per la tua preziosa collaborazione, è importante la collaborazione di tutti

    in risposta a: Es 420 pg 424 #1475
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Gentilissimo Davide,

    Per cortesia, metti le foto al dritto, se no ci viene il torcicollo 😁😉.

    C’è già un topic con questa espressione, per favore, trasferisci là la tua domanda, grazie.

     

    in risposta a: Frazioni algebriche – p.421 n.420 #1473
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Buongiorno Ahahahat,

    controlla i segni della seconda frazione nella seconda riga (la prima riga di calcolo).

    Ricordati le CE!

    Buon lavoro😀

    in risposta a: Semplificazioni con frazioni algebriche #1469
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Gentile Davide.

    Se non metti le foto dei tuoi esercizi, non possiamo aiutarti a trovare l’errore e capire cosa c’è che non va.

    Ricorda anche che i tutor del forum non hanno il tuo libro, quindi devi sempre allegare le foto dei tuoi esercizi.

    Quando le avrai caricate, potremo cercare di darti una mano e aiutarti a capire.

    Grazie

    in risposta a: Prove di caricamento immagini #1461
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Buongiorno.

    Cortesemente, per agevolare il lavoro di chi vi legge, cercate di postare le immagini dritte. OK?

    Grazie mille e buon lavoro

    in risposta a: Sistema di secondo grado #1459
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Grazie Fragolina,

    Hai capito alla perfezione lo spirito del forum 👍😉. E grazie anche a Riccardo, la partecipazione è la cosa più importante ora che siamo così lontani…

    Per cortesia, chi riceve una risposta alla propria domanda dovrebbe farci sapere se è poi riuscito/a a risolvere…
    E ringraziare, perché quando si scrive la forma diventa più importante, non si può sorridere con gentilezza, bisogna per forza scrivere “Grazie” a parole.

    Buon lavoro a tutti e due!

    in risposta a: Problema geometria 3d #1428
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao boleslao,

    è corretto “tirare in ballo” (come dici tu) le coniche. Però attenzione, non è detto che sia una parabola. Considera in che modo avviene la sezione, com’è il piano rispetto all’asse del cono e ripassa le coniche.

    Buon lavoro!

    in risposta a: Problema geometria 3d #1427
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao Lolli,

    Prova a considerare il triangolo ABN, com’è? Questo ti è d’aiuto?

    Facci sapere

    in risposta a: Problemi tecnici sul Forum #1406
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Buongiorno a tutti, cari utenti del forum.

    Potreste incontrare qualche difficoltà in fase di registrazione, se così fosse usate un diverso indirizzo email, vostro personale e non istituzionale, perché la maggior parte delle difficoltà deriva dall’uso della mail istituzionale. Ci stiamo lavorando…

    Vi chiedo comunque sempre e tassativamente di iscriversi mettendo un nome utente che espliciti chiaramente chi siete. Poi, una volta registrati, entrate nel vostro profilo utente e inserite il nickname che volete compaia. Vi chiederete il perché… Perché abbiamo un sacco di iscrizioni fasulle e automatiche, che cancelliamo periodicamente, ma se il nome utente è quello di uno studente della scuola, allora non si procede alla cancellazione. Chiaro, no?

    Grazie per l’attenzione e buon lavoro!!!!

    in risposta a: Fasci di circonferenze #1348
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao Lolli.

    Ricorda che l’asse radicale, come la retta del fascio per le parabole, può sempre essere usato come generatrice. E quindi qui il problema ti sta già dicendo quali sono le generatrici del fascio.

    Questo dovrebbe aiutarti.

    Facci sapere, in ogni caso.

    in risposta a: Fasci di parabole #1345
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao Boleslao.

    La tangente comune può sempre essere usata come generatrice, ma questo significa che anche l’altra generatrice deve avere questa come tangente (chiaro, no? COMUNE!!). Questo è possibile solo se conosci il punto di tangenza.

    In questo caso userai DUE generatrici:

    1) la tangente comune;

    2) la coppia di rette \( (x-x_T)^2 =0\)

    Se non conosci il punto di tangenza, tutto questo non ti è possibile.

    Ricorda anche che in un fascio tutte le parabole hanno in comune le stesse caratteristiche che già hanno in comune le generatrici, … se non hanno in comune la tangente avranno in comune qualcos’altro. In caso di dubbi, puoi sempre costruire il fascio con GeoGebra e osservare cosa succede (è un esercizio utile ed interessante).

    Facci sapere se hai capito e se riesci a svolgere i problemi.

    Ciao

    in risposta a: Fasci di parabole #1344
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao Lolli.

    “Intercettare sull’asse dell’ascisse un segmento” è come dire che la curva interseca l’asse \(x\) in due punti A e B  e che la distanza fra A e B è 6. Quindi devi determinare i due punti A e B di intersezione con l’asse delle ascisse e saranno punti vincolati – dipendono dal fascio!! – e quindi nell’ascissa dei punti ci sarà la \(m\) del parametro (PS: invece l’ordinata dei punti A e B è 0, perché?)

    Ora che hai trovato \(x_1\) e \(x_2\) devi trovare la distanza (cioè il valore assoluto della differenza) e mettere uguale a 6.

    \( \lvert x_2 – x_1 \rvert = 6 \)

    Da quest’ultima equazione otterrai il valore (o i valori di \(m\)) cercati. Poi dovrai sostituire i valori di \(m\) dentro all’equazione del fascio per determinare l’effettiva equazione della parabola.

    Facci sapere se riesci, grazie e buon lavoro!!

     

    in risposta a: Geometria analitica #1338
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao Dario.

    Se la circonferenza è tangente in O alla retta, allora la perpendicolare da O a tale retta deve passare per il centro (perché?).

    Hai anche un’altra retta che passa per il centro quindi conosci due luoghi che passano per il centro e il centro appartiene ad entrambi.

    Questo dovrebbe aiutarti.

    Facci sapere se riesci.

    Buon lavoro!

    in risposta a: Equazioni di primo grado #1317
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao giuls.

    C’è qualcosa che non va con lo sviluppo del cubo al secondo membro. Prova a calcolarlo nuovamente, svolgi i quattro termini dello sviluppo del cubo uno alla volta e scrivi esplicitamente la moltiplicazione dei tripli prodotti.

    Facci sapere, poi, come va.

    Buon lavoro!

    in risposta a: Espressioni con frazioni algebriche #1315
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Bravissima Cookie14!

    Ti sei accorta da sola dell’errore

    in risposta a: Costruzioni poligoni equivalenti #1301
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao Alessia.

    Prova così:

    1. Trasforma il triangolo 1 in un triangolo equivalente avente altezza uguale a quella del triangolo 2.
    2. Ora hai due triangoli con altezza uguale, come potresti procedere per ottenerne uno solo che abbia l’area uguale alla somma delle due aree?

    Se riesci, facci sapere. Altrimenti chiedi ulteriori chiarimenti.

    Buon lavoro!

    in risposta a: Rette e parabole #1297
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao Boleslao.

    Potresti determinare le tangenti. Poi disegnale e osserva il disegno: cosa puoi dire delle rette passanti per C che intersecano la parabola in almeno un punto? Ora scrivi i coefficienti angolari delle due rette tangenti e prova a scrivere la risposta.

    Facci sapere se riesci.

    Buon lavoro!!!

    in risposta a: Domanda #1259
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Prova così:

    Chiama \(P(x) \) il polinomio.

    Trova il caposaldo del binomio divisore: quel valore che fa risultare 0 il divisore \(2x-1\). Cioè qui è \( \frac{1}{2}\).

    Ora sostituisci tale valore al posto della x. Quello è il resto. Dentro ci sarà la lettera k.

    Ora chiediti quale valore devi dare a k perché quel resto così determinato sia nullo?

    Facci sapere se hai capito. E buon lavoro.

    in risposta a: Domanda #1258
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Gentilissima Gre.

    Ti chiedo la cortesia di mettere nel titolo del topic qualcosa di più dettagliato. Ad esempio qui potresti scrivere proprio “divisibilità dei polinomi”.

    Questo può aiutare altri utenti a trovare qualcosa di utile.

    Grazie

    in risposta a: Scomposizione di polinomi #1200
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao cookie14.

    Questo esercizio urla in tutte le lingue terresti “usa il teorema di Ruffiniiiiiii”. Perciò ti suggerisco di lasciarlo da parte e rifarlo quando avrai il teorema di Ruffini fra gli argomenti svolti.

    Ci sono alcuni trucchetti che possono aiutarti a risolverlo comunque, ma non credo siano vantaggiosi…

    Vai avanti col prossimo esercizio e buon lavoro!

    in risposta a: Disequazione logaritmica #1198
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao Annina.

    Prova a postare la foto dell’esercizio presa dal libro, così il testo è meglio leggibile.

    Grazie e buon lavoro!

    in risposta a: Disequazioni di secondo grado con valori assoluti #1197
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao Francesco.

    Grazie per le tue solerti e puntualissime risposte.

    Per le disequazioni con un unico valore assoluto, ti ricordo la regola rapida (molto più veloce):

    \( |A(x)|<B(x) \) si traduce in un sistema (intersezione) con le due disequazioni \(A(x)<B(x)\) e \(A(x)>-B(x)\).

    Invece il caso con il maggiore si traduce nell’unione dei due casi:

    \( |A(x)>B(x)| \rightarrow A(x)<-B(x) \vee A(x)>B(x) \).

    Queste regole rapide (immediate se \( B(x) \) è un numero positivo) funzionano anche se il secondo membro è variabile e consentono una risoluzione molto più rapida (ovviamente solo ed esclusivamente per le disequazioni).

    Grazie ancora, spero di essere stata utile e buon lavoro!

    in risposta a: Disequazioni di secondo grado con valori assoluti #1196
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ciao Alessia.

    Osserva che nella prima disequazione il caposaldo di \(x-2\) non è \(-2\) bensì 2 (attenzione ai segni. Ancora, il caposaldo di \(x+1\) qual è?

    Perciò ricontrolla \(S_1\) e correggilo.

    Infine nella seconda disequazione il caposaldo di \(x-1\) qual è? Cosa devi mettere al posto di x perché risulti zero?

    Perciò ricontrolla anche \(S_2\) e correggilo.

    Il resto del tuo procedimento è corretto, infatti quando in una disequazione c’è un unico valore assoluto, non serve fare i due casi e si può usare la regola rapida.

    Riprova e facci sapere come va.

    Buon lavoro!!

    in risposta a: Prove di caricamento immagini #1161
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Vedo con soddisfazione che funziona!!

    Ora potete aiutare tutti quelli che non riescono!

    Grazie della preziosa collaborazione.

    in risposta a: Prove di caricamento immagini #1143
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Possiamo tutti utilizzare questo topic per fare le prove di caricamento immagini.

    Grazie!

    Zuzzola se ti serve davvero qualche indicazione per procedere con la disequazione e non è solo una prova di caricamento immagini, per cortesia, faccelo sapere.

    Buon lavoro!

    in risposta a: Prodotti notevoli #1112
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Gentilissima,

    Presta attenzione a non aprire tanti topic diversi con la stessa domanda e a mettere la richiesta nel testo e non dentro i tag.

    Grazie e buon lavoro!

    in risposta a: Domanda #1097
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Gentilissimo/a CR7,

    Dovresti essere più preciso nelle tue domande. Questa è un po’ troppo generica.

    Cosa non hai capito, relativamente al triangolo di Tartaglia?

    PS: anche salutare e usare “per favore/grazie” sarebbe opportuno 😉

Stai visualizzando 74 post - dal 1 a 74 (di 74 totali)