Lezione 2G del 17 marzo

Home Forum Forum di Matematica del Bertolucci Lezione 2G del 17 marzo

Stai visualizzando 48 post - dal 1 a 48 (di 48 totali)
  • Autore
    Post
  • #1546
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Buongiorno.
    questa è la discussione della nostra lezione. Se siete iscritti al forum, vi arriva la notifica. Poi dovrete iscriversi anche a questa discussione.

    Così vedrete cosa scrivo e cosa vi chiedo.

    #1547
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ok Pietro, spiega alla classe quali sono le due curve dell’esercizio 162 e come si fa a disegnare la prima delle due, grazie.

    #1548
    Forno
    Partecipante

    La Prima è un’iperbole.

    La seconda è una retta.

    Bisigna trovare V1 e V2 facendo la radice di k.

     

    #1549
    Forno
    Partecipante

    I quadranti da prendere in considerazione dipendono dal degno di k.

     

    #1550
    Valentina Chiesa
    Partecipante

    scusi prof. come si attivano le notifiche del forum?

    #1551
    Forno
    Partecipante

    Trovati i due vertici bisogna disegna disegnare una riga sempre più vicina agli assi

    #1552
    Chiara Ferraroni
    Partecipante

    Sotto il riquadro per scrivere c’è un quadratino con scritto: “Notificami via email”.

    #1553
    Valentina Chiesa
    Partecipante

    Grazie mille Chiara

    #1554
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    D’accordo,Pietro.

    Scrivi un unico post con tutte le informazioni… ok?

     

    #1555
    Forno
    Partecipante

    Ok scusi

    #1556
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    In cima alla discussione, nella barra blu, c’è “iscriviti” o subscribe

    #1557
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Ok ora Joshua,

    quali sono le due curve dell’esercizio 161? Come fai a riconoscerle?

    #1558
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Chiara e Alice.

    Chiara: puoi spiegare quali sono le curve del n 161 e come si riconoscono, per favore?

    Alice: puoi spiegare come si fa il disegno del n 173, per cortesia?

    anche più tardi va benissimo. Grazie

    grazie

    #1559
    Riccardo Paglia
    Partecipante

    Non ho capito come si disegnano le iperboli, prof potrebbe spiegarmelo per favore?

    #1561
    Chiara Ferraroni
    Partecipante

    La prima è una circonferenza e si riconosce perché l’equazione è scritta in questa forma x^2+y^2=R^2 .

    La seconda è una retta e si riconosce perché possiamo ricondurla alla scrittura ax+by+c=0 facendo +2 a entrambi i membri.

    #1562
    Alice
    Partecipante

    I disegni dell’esercizio 173 dovrebbero essere: una circonferenza e una retta.

    Per disegnare la retta ho esplicitato la y, quindi l’equazione mi è venuta y= -x- radice di 2. Ho cercato di disegnarla in modo più preciso possibile dato che avevamo una radice.

    Per disegnare la circonferenza invece ho trovato il centro della circonferenza = (0,0) e poi per trovare il raggio ho fatto la radice quadrata del termine noto = alla radice di 10. Anche in questo caso ho cercato di farla il più approssimato possibile dato che avevamo una radice.

    #1563
    Alice
    Partecipante

    Ho un dubbio su come continuare questo esercizio (182 a pag 427) qualcuno mi può dare una mano per favore?

    #1564
    Valentina Chiesa
    Partecipante

    Ali devi utilizzare la formula x^2 -sx+p dove s è la somma delle due incognite e p è il prodotto.

     

    Capito?

    #1565
    Prof. Monica
    Amministratore del forum

    Grazie Alice e Chiara.


    @Riccardo
    : l’equazione della forma \( xy=k\) si disegna individuando i vertici che sono posizionati alle coordinate \( \pm \sqrt{|k|} \). I segni vanno individuati in base al segno di k. Caricheremo una spiegazione più dettagliata, perché qui non è così comodo.

    Tieni comunque presente che spesso si trovano coordinate intere per alcuni punti della iperbole, semplicemente utilizzando i fattori di k. Ad esempio, se \( k=12\) che non è un quadrato perfetto, però puoi utilizzare quei valori che moltiplicati danno 12 è segno positivo, quindi \( (+3,+4) \), oppure \( (-3,-4) \) oppure \( (+4,+3) \) e così via.

    la curva poi a partire dai vertici andrà sempre più vicina agli assi cartesiani, senza toccarli mai.

    spero sia più chiaro, altrimenti facci sapere che carico un video con la spiegazione.

    #1566
    Riccardo Paglia
    Partecipante

    Grazie mille prof, va benissimo

    #1567
    gxulx
    Partecipante

    @alice Altrimenti potresti scrivere x= -1/y nella seconda equazione, e poi procedere mettendo -1/y al posto di x nella prima equazione. Come nella videolezione.

     

    #1568
    Alice
    Partecipante

    Grazie mille @giulia @valentina, l’ho fatto, utilizzando il metodo che mi ha ricordato Vale e mi è venuto

    #1569
    GRE
    Partecipante

    Scusate, c’è qualcuno che potrebbe aiutarmi col disegno dell’iperbole nell’esercizio 182 a pagina 427?

    #1570
    Valentina Chiesa
    Partecipante

    Innanzitutto devi individuare i vertici…

    Poi disegni l’iperbole in modo tale che passi per i due vertici e sia sempre più vicino agli assi cartesiani ma che non li tocchi mai…

    Tutto chiaro?

    #1571
    GRE
    Partecipante

    In realtà mi manda in confusione il fatto che k sia negativo e quindi faccio fatica a trovare i vertici…

    #1572
    BRiva
    Partecipante

    @GRE devi calcolare k, che in questo caso è negativo, quindi sai che l’iperbole ti verrà nel 2° e 4° quadrante.

    Facendo la radice di k il vertice ti viene nell’incrocio dei quadretti, ovvero (1,1) e (-1,-1)

    Prova così!

    #1573
    GRE
    Partecipante

    Basta tirare fuori il segno meno?

    #1574
    GRE
    Partecipante

    Grazie Beatrice e Valentina, ora provo!

    #1575
    Valentina Chiesa
    Partecipante

    Nessuna confusione.. il fatto che v sia negativo non significa nulla.

    Ti ricordo che devi fare il valore assoluto e quindi isolare il segno meno

    #1576
    gxulx
    Partecipante

    Gre, devi fare la radice del valore assoluto di k

    #1577
    Valentina Chiesa
    Partecipante

    Bea in realtà no perchè se sono nel 2° e 4° quadrante i segni delle coordinate dei vertici devono essere discordi…

    #1578
    GRE
    Partecipante

    Grazie, ci sono riuscita

    #1579
    BRiva
    Partecipante

    qualcuno potrebbe aiutarmi con la parte algebrica dell’esercizio 183?

    Sono arrivata all’equazione di secondo grado 2x^2-6x+5=0, ma andando avanti non mi risulta…

    Devo calcolare il delta?

    #1580
    Alice
    Partecipante

    @Beatriceriva sì esatto, devi calcolare il delta

    #1581

    La prima è una circonferenza

    La seconda è una retta

     

     

    Rispondo solo adesso perché non riuscivo ad entrare nel mio account sul forum e mi aveva bloccato

    #1582
    Sara
    Partecipante

    Sì @beatrice, vai avanti calcolando il delta. Salvo errori di calcolo, dovrebbe risultarti.

    #1583
    Ludovica Cerri
    Partecipante

    Ragazzi quindi è giusto così il grafico e il calcolo dei vertici??

    #1584
    Alice
    Partecipante

    Sì @LudovicaCerri , è giusto

    #1585
    Valentina Chiesa
    Partecipante

    @LudovicaCerri si si è corretto

     

    #1586
    Ludovica Cerri
    Partecipante

    Ok allora ho capito grazie mille

    #1587
    BRiva
    Partecipante

    Grazie Alice e Sara, ora provo

    #1588
    BRiva
    Partecipante

    Ok ho capito l’errore, grazie mille

    #1606
    sean spocci
    Partecipante

    mi aiutate a trovare l errore perfavore ?

     

    #1609
    nicolo lo re
    Partecipante

    Allora hai sbagliato quando hai cercato di trovare t1 e 72

    Radice di 25 non fa 25

    #1610
    nicolo lo re
    Partecipante

    t2*

    #1705
    Valentina Chiesa
    Partecipante

    Buongiorno a tutti, non riesco più a continuare questo sistema di grado superiore al secondo. Potreste darmi una mano?

     

    #1707
    Alice
    Partecipante

    Vale io ti avrei consigliato di utilizzare il metodo della sottrazione… prova a farlo

    #1755
    Ludovica Cerri
    Partecipante

    @ValentinaChiesa non so se alla fine ti è venuto perché non hai risposto comunque se dovessi avere ancora bisogno devi fare come ha detto l’Alice, moltiplicando per 2 la prima equazione per eliminare un po’ di incognite, così riesci a trovare y, che è una frazione con x al denominatore quindi poi attenta quando fai l’equazione risolvente. Questa equazione è di grado superiore al secondo quindi è meglio usare l’incognita t che sostituisce x^2 , e diventa di secondo grado. Poi risolvi normalmente.

Stai visualizzando 48 post - dal 1 a 48 (di 48 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.